sabato 23 ottobre 2010

Il Rum

Il Rum si ottiene distillando zucchero fermentato ed acqua, lo zucchero si ottiene dall'omonima pianta (la canna da zucchero), mentre per i rum più commerciali viene utilizzata la melassa, che altri non è che i  resti dello zucchero di canna dopo il processo di bollitura.



Esistono diverse tipologie di rum:
Rum Bianco - Poco corposo e poco raffinati, vengono utilizzati maggiormente come bevande per miscelazione.

Rum Ambrato - Più corposo del bianco, il loro invecchiamento avviene per lunghi periodi in barili di rovere.

Rum Scuro - Corposi e dal sapore caramellato, è un tipo di rum che si consiglia di bere assoluto, senza miscele di alcun tipo.

Rum Speziato - Si tratta di Rum Bianco, Ambrato e Scuro, conservati in infusione con frutta di vario tipo.

Rum Anejo - Si tratta di Rum prodotti in diverse annate e miscelati tra loro conferendo un sapore ed un aroma unico ed inimitabile per qualsiasi altra tipologia di Rum.

Nessun commento:

Posta un commento